Home / Pubblicazioni / CMS | Newsletter Italia 3 Mar 2016

CMS | Newsletter Italia 3 Mar 2016

Nuove previsioni in materia di investimenti in crediti da parte di FIA Europei

03/03/2016

Il Decreto Legge n.18 del 14 febbraio 2016 (il “Decreto”), entrato in vigore lo scorso 16 febbraio, ha introdotto, tra le altre cose, alcune modifiche al Testo Unico della Finanza (d.lgs. n. 58 del 24 febbraio 1998 - “TUF”) relative alla “erogazione diretta di crediti” da parte di fondi di investimento alternativi europei (“FIA Europei”).

Il Decreto dovrà essere convertito in legge entro 60 giorni dalla data di pubblicazione in GU (ossia entro 60 giorni dal 15 febbraio 2016) e, in caso di conversione, non si può escludere che l’attuale formulazione possa essere parzialmente modificata.

Le nuove disposizioni, al fine di agevolare il ricorso alla finanza alternativa da parte delle imprese italiane, consentono ora ai FIA Europei (oltre che ai FIA Italiani) la possibilità di investire in crediti a valere sul proprio patrimonio in favore di soggetti diversi da consumatori, al ricorrere di alcune condizioni.

Pubblicazioni
Investimenti in crediti da parte di FIA Europei_Marzo 2016
Download
PDF 214 kB

Autori

La foto di Paolo Bonolis
Paolo Bonolis
Partner
Roma
La foto di Maria Giovanna Pisani
Maria Giovanna Pisani
Counsel
Roma