Home / Pubblicazioni / Concessione di finanziamenti da parte di veicoli di...

Concessione di finanziamenti da parte di veicoli di cartolarizzazione: la Banca d’Italia aggiorna le Disposizioni di Vigilanza per le Banche e per gli Intermediari Finanziari

25/03/2016

Con gli aggiornamenti dell’8 marzo 2016 alle Disposizioni di Vigilanza per le Banche (agg. n. 15) e alle Disposizioni di Vigilanza per gli Intermediari Finanziari (agg. n.1), Banca d’Italia ha adeguato la disciplina secondaria alle modifiche introdotte dal Decreto Competitività (DL 91/2014, convertito con L. 116/2014) alla L. 130/1999 in materia di concessione di finanziamenti da parte di società veicolo per la cartolarizzazione.

Ai sensi dell’art. 1-ter della Legge 130/1999 le società veicolo possono concedere finanziamenti nei confronti di soggetti diversi dalle persone fisiche e dalle microimprese purché ricorrano le seguenti condizioni:

  1. i prenditori dei finanziamenti siano individuati da una banca o da un intermediario finanziario;
  2. i titoli emessi dalla società veicolo per finanziare l'erogazione dei finanziamenti siano destinati ad investitori qualificati;
  3. la banca o l'intermediario finanziario che ha individuato i prenditori dei finanziamenti trattenga un significativo interesse economico nell'operazione, nel rispetto delle modalità stabilite dalle disposizioni di attuazione della Banca d'Italia.
Pubblicazioni
Concessione di finanziamenti da parte di veicoli di cartolarizzazione
Download
PDF 95 kB

Autori

La foto di Paolo Bonolis
Paolo Bonolis
Partner
Roma
La foto di Maria Giovanna Pisani
Maria Giovanna Pisani
Counsel
Roma