Home / Pubblicazioni / L'azione dei creditori nei confronti degli amministratori...

L'azione dei creditori nei confronti degli amministratori di società insolventi alla luce della recente giurisprudenza di merito

Azione di responsabilità nei confronti di amministratori di società insolventi

L’art. 2395 c.c. riconosce il diritto al risarcimento del danno spettante al singolo socio o al terzo direttamente danneggiati da atti colposi o dolosi degli amministratori, consentendo così l’esercizio di un’azione di responsabilità che si pone come residuale rispetto a quelle disciplinate dagli articoli precedenti. Detta norma, solo lievemente modificata dalla riforma del diritto societario del 2003, è stata specificamente introdotta allo scopo di fugare dubbi interpretativi sulla possibilità di agire per il ristoro di un danno direttamente nei confronti degli amministratori, oltre che contro la società.  

Pubblicazioni
Assinews 24 02 2017
Download
PDF 596 kB

Autori

La foto di Laura Opilio
Laura Opilio
Partner
Roma
La foto di Virginia Lopez
Virginia Lopez
Associate
Roma