Home / Pubblicazioni / La cessione e cartolarizzazione delle riserve di appalto...

La cessione e cartolarizzazione delle riserve di appalto nei lavori pubblici. Note preliminari.

13/03/2019

Le riserve di appalto nei lavori pubblici (ovvero le contestazioni che l’esecutore dell’appalto rivolge, in corso di esecuzione, al direttore dei lavori della stazione appaltante, in vista di quantificare le proprie pretese economiche aggiuntive rispetto al prezzo contrattuale originario) sono diventate oggetto di significativo interesse degli operatori bancari e finanziari. Si tratta, infatti, di posizioni per molti versi assimilabili ad altri tipi di crediti verso una pubblica amministrazione, come tali suscettibili di essere monetizzati dall’appaltatore e cartolarizzati dagli operatori autorizzati.

Pubblicazioni
Diritto Bancario | 13 Marzo 2019
Download
PDF 211 kB

Autori

La foto di Domenico Gaudiello
Domenico Gaudiello
Partner
Roma