Home / Pubblicazioni / Bitcoin: bolla speculativa o opportunità?

Bitcoin: bolla speculativa o opportunità?

30/11/2017

L'avanzata dei Bitcoin sembra ormai inarrestabile. La famosa criptovaluta, che è passata da un valore di poche centinaia di dollari di un anno fa a superare un valore di 5.000 dollari per unità nelle ultime settimane, sta catturando l'attenzione delle istituzioni, delle banche centrali e di tutti gli altri addetti ai lavori del mondo della finanza scatenando reazioni molto discordanti. È proprio nel continente asiatico, dove la criptovaluta ha preso vita, che si registrano due controtendenze interessanti. Se da un lato la Cina sembra voler mettere al bando le ICO (initial coin offerings) - attraverso cui le società vendono criptovalute ad investitori per raccogliere denaro con cui finanziare i propri progetti ritenendole transazioni illegali e idonee ad alterare in maniera significativa il mercato finanziario, dall'altro il Giappone, a partire da aprile 2017, ha riconosciuto il Bitcoin come metodo di pagamento reale con proprie regole di tassazione. 

Pubblicazioni
Banca Finanza Novembre 2017
Download
PDF 326 kB

Autori

La foto di Paolo Bonolis
Paolo Bonolis
Partner
Roma