Home / Pubblicazioni / Limiti al conferimento di criptovalute in società...

Limiti al conferimento di criptovalute in società di capitali

17/09/2018

Come noto, i conferimenti sono le prestazioni a cui i soci si obbligano con il contratto di società e, tipicamente, debbono esser fatti in denaro. Ai sensi degli articoli 2342 e 2464 c.c. - rispettivamente applicabili alle società per azioni e alle società a responsabilità limitata - i soggetti che intendono conferire in società beni in natura o crediti devono presentare la relazione giurata di un revisore legale o di una società di revisione legale, da allegare all’atto costitutivo, che contenga la descrizione dei beni o crediti conferiti, l’indicazione dei criteri di valutazione adottati e l’attestazione che il loro valore è almeno pari a quello ad essi attribuito ai fini della determinazione del capitale sociale e dell’eventuale sovrapprezzo.

Pubblicazioni
CMS Newsletter Italia | 17 settembre 2018
Download
PDF 190 kB

Autori

La foto di Paolo Bonolis
Paolo Bonolis
Partner
Roma
Gianfabio Florio
Gianfabio Florio
Senior Associate
Roma